Italiano IT Română RO Deutsch DE English EN

Vetreria Borgonovo sceglie Zuccato Energia per un investimento a zero emissioni

Recupero del calore di scarto nell’industria del vetro

 

Convertire il calore dissipato dalle fornaci per la lavorazione del vetro e convertirlo in energia elettrica pulita comporta notevoli vantaggi: l’impegno sostenibile assunto come vision aziendale e la copertura dell’autoconsumo dello stabilimento, che può essere reinvestito nel core business aziendale.

 

Questi sono gli obiettivi di Vetreria di Borgonovo, azienda del piacentino produttrice di design di qualità 100% Made in Italy specializzata in un’ampia gamma di articoli per la casa. L’azienda si avvale di due moderni forni di fusione che producono circa 150 tonnellate giornaliere di vetro cavato e ha scelto i nostri sistemi ORC per soddisfare le sue esigenze.


Vetreria di Borgonovo – Piacenza

 

Grazie alla nostra tecnologia caratterizzata da ottima efficienza e flessibilità di esercizio adattandosi al carico termico a monte e alla nostra costante crescita e miglioramento delle macchine abbiamo realizzato un impianto su misura.

Il progetto lo abbiamo raccontato a Close-Up-Engineering, punto di riferimento per le notizie di Ingegneria, Tecnologia, Scienza, Business, Economia e Finanza.

Scopri di più.

Per maggiori dettagli tecnici.