Italiano IT Română RO Deutsch DE English EN

Impianto da 100 kW
a cippato di legna

Questo impianto utilizza come combustibile cippato di legno derivato dagli scarti di produzione di legno vergine (ossia non trattato) di una segheria.

Il modulo ORC ed i suoi quadri di controllo sono ospitati sotto una grande tettoia di ca. 15 x 15 metri che ospita anche la caldaia principale che alimenta il modulo ORC e la macchina cippatrice, oltre ad una piccola caldaia accessoria non collegata al modulo ORC.

Il combustibile – scarti di legno e corteccia ridotti in schegge (chips) da un’apposita macchina cippatrice – è ospitato invece in un cassone metallico chiuso lungo una quindicina di metri ed alto 2.6m posto allo scoperto a fianco della tettoia.

Il modulo ORC utilizzato è uno ZE-100-LT in allestimento standard con quadri di controllo modificati, in grado di erogare – come da specifica – 100 kW di elettricità quando alimentato con 850 kW di energia termica tramite un loop ad acqua surriscaldata a 160°C.

Il raffreddamento per la fase di condensazione è garantito da una torre evaporativa collocata esternamente alla tettoia.

Impianto da 100 kW a cippato di legna

Modulo orc
ZE-100-LT in allestimento custom
Applicazione
Produzione di energia da biomassa
Energia termica in ingresso
850 kWT
Energia elettrica erogata
100 kWE (150kWE nominali)
Tipo Linea Calda
Caldaia alimentata a cippato di legna vergine
Tipo Linea Fredda
Torre evaporativa